Ciclo Passivo

Le caratteristiche primarie del Ciclo Passivo di miOrganizzo sono: sicurezza, controllo ed efficienza.

L'acquisizione delle fatture passive può essere ritagliata sulle esigenze organizzative di ogni azienda. In ogni caso la fattura rimane "in sospeso" sino al controllo da parte del buyer e solo dopo la sua approvazione diventa "pagabile".

Per il pagamento invece, selezione delle fatture passive da pagare, attribuzione dei conti di addebito ed autorizzazione da parte della direzione sono i semplici passi che rendono velocissimo un processo tradizionalmente impegnativo.

L'iter dei processi del Ciclo Passivo è adattabile alle esigenze dell'azienda utente.

I processi standard:


                                                     
Vengono gestiti: selezione delle fatture da pagare dalla Gestione Documentale di miOrganizzo, aggiunta o cancellazione delle fatture da pagare dall'elenco, gestione dei saldi di conto corrente per scegliere su quali effettuare gli addebiti, gestione del conto di addebito di default, totalizzazione degli accrediti per fornitore, totalizzazione degli addebiti per conto corrente, generazione del flusso per l'online banking, assegnazione del “pagato” alle fatture, report degli addebiti effettuati.

 

  Scopri di più sulla Gestione Documentale su miorganizzo.com