Stampa questa pagina

Angular

Angular - Browser, Desktop and Mobile Apps

 

 

L’enorme diffusione dei dispositivi mobile (gli smartphone ed i tablet sono ormai più di 3 miliardi), che per molti servizi si sostituiscono al desktop, sta cambiando pesantemente anche la tecnologia di sviluppo delle applicazioni web e mobile.

La tecnologia che permette la creazione di app, webapp e pagine web infatti si evolve molto rapidamente, privilegiando soluzioni che consentono la fruibilità delle applicazioni da qualsiasi dispositivo (mobile o web).

In questo scenario, Angular, attualmente alla versione 4, rappresenta certamente uno dei framework di riferimento, e può essere utilizzato per lo sviluppo di moderne Web APP sul browser e dispositivi mobili con Android e iOS.

Angular è un framework open source sviluppato da Google ed è supportato da una vasta community di utilizzatori.

Angular è l’evoluzione di AngularJS, tuttavia, mentre in AngularJS il linguaggio di riferimento è Javascript, in Angular il linguaggio di riferimento è Typescript.

 

Typescript

TypeScript è un'estensione (superset) di JavaScript creata da Microsoft e si basa sulle specifiche della versione 6 di JavaScript - ECMAScript 6 - rilasciate nel maggio 2015.

Per sviluppare in TypeScript, è possibile utilizzare un qualsiasi editor di testo, ma naturalmente è consigliato utilizzare un IDE che supporti lo sviluppatore nel completamento del codice e nella navigazione tra i componenti dell’applicazione. Tra questi VS Code, Sublime Text, WebStorm.

Il principale vantaggio di Typescript è l’introduzione di costrutti come le classi, le interfacce ed i moduli, oltre che la tipizzazione statica delle variabili.

I sorgenti Typescript sono processati dal compilatore che effettua il controllo dei tipi e trasforma il sorgente in codice JavaScript puro, e per questo utilizzabile ovunque.

L’obiettivo di Typescript è aiutare lo sviluppatore ad ottenere un codice finale pulito, leggibile e manutenibile.

 

Make IT e Angular

I team di sviluppo di Make IT da circa un anno realizzano progetti con backend Java e frontend Angular. Le applicazioni realizzate sono fruibili sia su dispositivi mobile, in particolare tablet, sia su desktop.

Make IT ha altresì implementato il proprio framework di sviluppo jBrick integrandolo con Angular in modo da realizzare software sfruttando appieno le doti di entrambi: semplicità, velocità di sviluppo, standardizzazione e flessibilità.